Fattoria Moretto

L’azienda vitivinicola Fattoria Moretto di Altariva Fausto e Fabio, sorta nel 1971, è sita nelle colline di Castelvetro ed è composta da 10 ettari di vigneto. Fausto porta avanti la tradizione vitivinicola di famiglia. Tutti i terreni sono condotti a regime biologico e ciò consente di ottenere vini di eccellente qualità e salubrità. La maggior parte della produzione si basa sulla coltivazione e vinificazione del vitigno autoctono Lambrusco Grasparossa di Castelvetro, manifestando la passione e la dedizione che i fratelli Altariva hanno verso il territorio.

Fu il nonno Antonio Altariva, nei primi anni ’60, trasferitosi per lavoro con la famiglia da Pavullo Nel Frignano sulle colline castelvetresi, ad iniziare l’attività, stipulando un contratto di mezzadria. Arrivò in tale modo a commerciare uva grasparossa e lambrusco in damigiana. Nel 1971 il figlio Domenico, da poco sposato, acquistò 2,5 Ha, sui quali nacque la prima vigna di proprietà, con annessa abitazione, nelle cui pertinenze trovò spazio la prima cantina. Domenico vide aumentare sempre più la passione per la viticoltura e la produzione del Lambrusco Grasparossa, trasmettendola, già in tenera età, ai figli Fabio e Fausto, appunto generazione dell’attuale gestione. Nel 1991, Fabio e Fausto, ventenni, decidono di fare un salto di qualità, passando dalla vendita di sfuso ai privati alla produzione e vendita di Lambrusco Grasparossa DOC in bottiglia. Con l’aiuto del padre, costruiscono una cantina più ampia seminterrata e decidono di dare un nome all’Azienda: nasce così la“Fattoria Moretto”.

Le bottiglie prodotte sono, inizialmente, tutte a fermentazione naturale in bottiglia. Nel frattempo, vengono accorpati altri vigneti di Grasparossa in appezzamenti non contigui sulle colline di Castelvetro, tutti allevati a cordone speronato e guyot, con esposizioni a sud/sud-est, su terreni limo-argillosi e siti in una zona che gode di un’ottima ventilazione, che stempera la calura estiva e preserva le piante da malattie. Nel 1995, Fausto decide di convertire la coltivazione della vigna al metodo della “lotta integrata”, primo passo verso l’agricoltura biologica. Alla fine degli anni ’90, in cantina si passa al metodo “Martinotti” o “Charmat”, alla costante ricerca di un prodotto più pulito e continuo. Attualmente, con i suoi vini tutti in purezza, la produzione della Fattoria Moretto mira ad esprimere con personalità il territorio del Lambrusco Grasparossa, mostrando una propensione di Fausto e Fabio, più che a politiche aziendali incentrate sulla quantità, ad una gestione che porti a migliorare sempre più la qualità del prodotto e del servizio offerto, con particolare attenzione per la tipicità del territorio.

CONTATTACI PER PRENOTARE UNA DEGUSTAZIONE O UNA VISITA IN AZIENDA!

L’azienda apre le sue porte tutto l’anno per visite e degustazioni direttamente in cantina. La visita comprende una passeggiata in vigna con spiegazione della condotta agronomica dei vigneti, visita della cantina con racconto del metodo di vinificazione e degustazione di tutti i vini in abbinamento a prodotti tipici del territorio.
€ 15,00 ITA | EN

Chiedi Informazioni